Associazione genitori

Progetto "Aiutami a Crescere"

   PROGETTO “AIUTAMI A CRESCERE”

 

Ognuno di noi è unico e ha un valore grande proprio per la sua unicità.

Quante cose impareremmo se ci lasciassimo educare dalla realtà !

Se imparassimo a guardare le cose con gli occhi dei bambini! Avete mai fatto caso al volo degli uccelli? Il gabbiano, sfruttando la direzione del vento, riesce a volteggiare nel cielo senza muovere le ali, il passero, se non sbatte continuamente le sue, cade a terra e per riposarsi ha bisogno dell’aiuto di un ramo sul quale fermarsi. Se avessimo la semplicità dei bambini capiremmo che ognuno ha il proprio modo di volare ma che tutti sono stati pensati per uno stesso destino: quello di volare alto per riempire di gioia l’infinito cielo! E così è anche per ciascuno di noi e per i nostri bambini.

“I bambini nascono con le ali, gli insegnanti insegnano loro a volare”

 

Il progetto “Aiutami a crescere”, in questo caso potremmo anche dire “Aiutami a volare”, vuol essere una risposta concreta al desiderio innato nel cuore di ogni bambino di poter volare alto con le ali che gli sono state donate! Cosa sarebbe il cielo senza il volo di tutti gli uccelli che lo popolano!

 

“Il bene fatto segue i tuoi passi e quando lo credi dimenticato ti ricade davanti in una pioggia di stelle” (PAUL CLAUDEL)

 

Alcune testimonianze:

Poche righe di riconoscenza e affetto quale testimonianza per ringraziare tutte le persone che, credendo concretamente nel progetto di solidarietà “Aiutami a Cresere” hanno aiutato la mia bimba e, di conseguenza la mia famiglia, a “vivere” meglio la realtà scolastica rendendo così di riflesso più facile la vita di tutti i giorni.

Un GRAZIE di cuore. 

Una mamma

 

…mia figlia si trova a dover fare I conti conti con un limite che la determina in tante cose ma che costituisce per lei (non chiaramente per ora) e per la nostra famiglia, una grande occasione di bellezza. Basterebbe partire dai volti che da subito nella scuola ci hanno sostenuto e ci accompagnano con una discreta tenerezza testimoniando un bene su di sé che richiama alla tenerezza di Dio. Un grazie a tutti

una mamma

 

... che bello vedere la semplicità dei nostri bambini, che invidia, mi vien da dire a volte. Penso a come affrontano la convivenza con i bambini “considerati” diversi... loro questa differenza non la notano, non c’è, ogni bimbo è uno di loro. Questo grazie anche all’adulto che si trovano di fronte che li accompagna dentro uno sguardo che riconosce tutto come dono.

Una mamma

 
Torna alla pagina precedente